Nasce Torino Squash

La realtà torinese è di gran lunga quella che ha pagato il prezzo più alto in tutta Italia in seguito al terremoto che si è abbattuto ed ha sconvolto il movimento agonistico squashistico nazionale di alcuni anni fa. Nel giro di pochi anni infatti quello che prima era un esempio di perfetta organizzazione e poteva contare sui numeri tra i più importanti d’Italia (chi non si ricorda i campionati regionali con più di 64 iscritti nelle varie categorie o le sfide tra i giocatori dei numerosissimi club molti dei quali ora spariti quali i vari Ginnastico, Campus/Rivalta, Takashi/Chieri, Body Blues, Gym giusto per fare qualche nome) è andato completamente perso, nonostante gli sforzi che vanno riconosciuti ad alcuni singoli di portare lo squash sul territorio torinese a livelli almeno accettabili nel frattempo.

Purtroppo non c’è stato niente da fare, negli ultimi anni la città di Torino ed il suo interland non sono stati in grado di produrre un solo club agonisticamente impegnato in ASSI ed ha prodotto 1 solo sparuto manipolo di giocatori affiliato all’altra realtà agonistica locale (la FIGS).

Anche la Biella Squash ha cercato di dare il suo apporto nel tentativo di risollevare le tristi sorti Torinesi, organizzando lo scorso anno i vari tornei nel campo di vetro presso l’ [8] Gallery nel Centro del Lingotto in dicembre e soprattutto tesserando tutti quei giocatori che desideravano partecipare all’attività agonistica di ASSI.

Bene finalmente quel gruppo composto inizialmente da pochi giocatori ora è cresciuto nel numero e nella passione per il ns amato sport ed è con enorme gioia che in occasione della stagione agonistica 2007/2008 si è costituita grazie a loro e tra di loro l’Associazione Sportiva Torino Squash.

Biella Squash desidera con il presente comunicato pubblicamente ringraziare tutti i giocatori torinesi che per un seppur breve lasso di tempo hanno giocato divertendosi e vestendo sempre con grande onore le nostre maglie e vuole porgere alla neonata Torino Squash i più sinceri ed affettuosi auguri per il proseguo della loro attività in ambito ASSI rinnovando loro le più sincere espressioni di amicizia e stima.

Ezio Dau rimane - per sua espressa volontà - unico giocatore torinese attualmente in forza alla Biella Squash.

Indietro