FIGS - Torneo C1 - Gianfredi 3°, Cignetti 17°

SABATO 7/11/2009 - SPORTCITY TORINO

Si è disputato sabato 7/11/09 sui campi dello Sport City a Torino un torneo di squash FIGS di categoria C1 organizzato dal solito Crazy Team di Ezio Dau presente in massa con 14 atleti su 20 in gara.

Ottima la prestazione dei nostri giocatori in campo, Andrea Gianfredi ed Aldo Cignetti, rispettivamente 3° e 17° al traguardo.

Aldo si trova opposto al primo turno al torinese in forza al Crazy Team Biagio Bartoli, un buon giocatore, di quelli ostici che sbagliano poco e corrono tanto! Aldo comunque oggi gioca alla grande anche lui, molto meglio di altre volte anche se alla fine non riesce a spuntarla e deve cedere il passo dopo un tiratissimo macth finito 3-2.

Nei recuperi però si rifà battendo Paolo Furione e disputando una bella partita: inizia andando sotto di un game ma poi prende la mira e giocando di precisione rifila 3 games di fila al suo avversario.

Nella finale per il 17° posto il nostro Aldo se la gioca con Luca Vaiano, un giocatore molto particolare che alterna momenti di ottimo gioco e precisione a momenti di buio totale, ma Aldo oggi non vuole più concedere nulla a nessuno e vuole condurre a buon fine anche questa sfida e, continuando a giocare un ottimo squash rifila nuovamente un bel 3-1 al suo avversario.

Parte subito alla grande invece il nostro GianfreNik: oggi ha proprio voglia di giocare ed a farne le spese è subito la testa di serie nr. 5 del tabellone, quella vecchia volpe di Carlo Bocca che deve subire un secco 3-0: il torinese non è riuscito ad entrare in partita, Andrea è riuscito ad imporre da subito il suo ritmo e al povero Bocca non rimangono che le briciole: per lui alla fine solo 13 punti in 3 games.

Nei quarti tocca ad Ermanno Scalvenzo fare i conti con il nostro scatenato Andrea: il torinese sponda Squash Point è dotato di un gran fisico ma i nik di Andrea non lasciano scampo: 3-0 anche a lui e pubblico che già si pregusta la semifinale pensando all'incontro con Giuseppe "Pino" Critelli, idolo di casa e favorito del torneo che insegna al Point di Torino.

Ed infatti la semifinale è sicuramente la partita più bella del torneo, sebbene il forte Critelli vinca 3-0, tutti i games sono lottatissimi: 11-8, 12-10 e 11-9 sembra una maledizione: soprattutto il secondo game in cui Gianfrenik prende ben 7 nik rotolanti che lasciano l’avversario di stucco.

La finalina per il terzo posto premia giustamente il nostro Andrea: rifila un bel 3-1 a Francesco Quartarone appena eliminato dal genovese Angiolino Bracuto che ha anche eliminato il suo compagno Fabrizio Cabella nei quarti.

Per la cronaca Pino Critelli si aggiudicherà il torneo dopo aver strapazzato in una finale a senso unico Angiolino Bracuto: il torinese è troppo regolare, e riesce ad imporsi nonostante i ripetuti tentativi di Bracuto di variare il ritmo del gioco: oggi è impossibile metterlo in difficoltà a meno di infilare nik a tutto spiano come solo il nostro Gianfrenik sa fare.

Al termine delle ostilità premiazione "spartana" con 3 solo coppe per i primi 3 classificati nonostante si tratti di un torneo di categoria C1! In virtù dei risultati conseguiti Gianfredi sale al 310° posto e Cignetti al 463° della classifica operativa nazionale.

Indietro